Pratici, dinamici e comodi. Il tessuto ideale per il running

11 Gennaio 2021  beprime 

Sport è un termine molto ampio per rappresentare tutte quelle attività che permettono di mantenere in forma il nostro corpo. Per molti rappresenta un punto di riferimento, per alcuni è proprio un lavoro, per altri è un momento di sfogo o un mezzo per mantenere uno stile di vita sano. Nell’ultimo anno, però, con la diffusione della pandemia e il lockdown, la percezione di questo ambito è cambiata. Infatti, durante il periodo di quarantena sono aumentati i momenti liberi allenarsi seguendo  video tutorial o dirette Instagram da tutto il mondo

Anche i grandi brand sportivi non hanno abbandonato i loro seguaci e li hanno invitati a scaricare le svariate app di training. Squat, plank, addominali, jumping jack e tanto altro, ma solo una cosa ha alimentato veramente il desiderio delle persone a iniziare l’attività fisica: la possibilità di andare a correre all’aperto.

Proprio per questo momento difficile che ha colpito tutti, molti sono coloro che hanno trovato una via di sfogo nella corsa. Infatti, uno studio effettuato quest’estate, immediatamente dopo il lockdown, su un campione consistente di abitanti nelle grandi città italiane ha rilevato che il 72% degli intervistati ha trovato nel running un modo per esercitare il corpo ma anche per affrontare da un punto di vista mentale le situazioni difficili.

Quest’anno, quindi, ha avvicinato le persone alla corsa e, perché no, ha anche acceso una passione, invogliando la gente a sfruttare in modo produttivo quella “libertà” non più così scontata.

Alcune app sono riuscite nell’obiettivo di mettere in contatto le diverse persone unite dalla passione per la corsa. Infatti, attraverso queste, è possibile partecipare a una maratona virtuale in collegamento con tutti i partecipanti, in cui alla fine viene stilata una classifica in base alla prestazioni.

La determinazione e la voglia di sfogarsi sono sicuramente degli elementi necessari e fondamentali per affrontare nel migliore dei modi lo sport, ma per migliorare sempre di più le proprie performance e raggiungere piccoli obiettivi, è necessario aiutarsi anche con il giusto abbigliamento sportivo per essere più dinamici, pratici e comodi.

Carvico, con i suoi tessuti per l’abbigliamento running, si impegna a contribuire per rendere il momento della corsa un momento speciale e unico.

Più di tutti il tessuto REVOLUTIONAL: un tecno-tessuto di ultima generazione coperto da due brevetti internazionali (uno per la costruzione innovativa e uno per il processo produttivo).

Il tessuto si presenta leggessimo e molto sottile per adattarsi perfettamente alla pelle dell’atleta, proteggendolo dai raggi UV grazie al fattore UPF 50+.

Revolutional ha molte altre caratteristiche, infatti è anche resistente al pilling, al cloro, alla sabbia e all’usura. Inoltre, è traspirante e asciuga rapidamente.

Il tessuto è un alleato per tutti gli sportivi che mettono  grande  impegno nelle attività ed è, inoltre, indispensabile per migliorare sempre di più le proprie performance.

Comments are closed.