Melville: una storia a filo d’acqua

Melville: bottiglie di plastica diventano tessuti per costumi da bagno

Nasce Melville, il tessuto made by Carvico riciclato dalle bottiglie di plastica, inquinamento che si converte in opportunità.

melville-tessuto-costumi-da-bagno-bottiglie-di-plastica

COMPOSIZIONE

Ecosostenibile ed innovativo, Melville è il primo tessuto P.B.T (polibutilene tereftalato) in versione riciclata.

100% poliestere, il nuovo tessuto di casa Carvico è realizzato al 45% da poliestere PBT e al 55% da poliestere riciclato REPREVE®, fibra sostenibile prodotta interamente con la plastica post-consumers di qualità alimentare (PET), brevettata da Unifi, azienda che opera nel settore tessile dotata di un moderno centro di lavorazione che sottrae al flusso dei rifiuti circa 250.000 bottiglie ogni ora.

Un processo produttivo che ha l’obiettivo di dare una seconda vita alle bottiglie di plastica: i contenitori in PET recuperati vengono lavati, tritati e ridotti in scaglie, le scaglie sciolte e trasformate in chip, i chip nuovamente fusi e convertiti in filo REPREVE®, che Carvico utilizza per la realizzazione del tessuto Melville.

IMPIEGHI E CARATTERISTICHE

Progettato per la realizzazione di costumi da bagno da allenamento e da competizione, Melville è in grado di esaltare le eccellenti caratteristiche tecniche del PBT, unendo comfort e durabilità nel tempo, il tutto impreziosito da un’anima ecologica ed ecosostenibile.

Un’innovazione e un’assoluta novità per il mondo del training e competition, Melville è un tessuto estremamente tecnico e performante ma per la prima volta disponibile in versione riciclata.

Inattaccabilità dal cloro, buona elasticità, protezione dai raggi UV, perfetto mantenimento della forma, resistenza al pilling, bassa capacità di assorbimento dell’acqua e conseguente rapidità di asciugatura sono le principali caratteristiche che rendono Melville il tessuto ideale per costumi da bagno in grado di garantire altissime prestazioni e lunga durata nel tempo.

RICICLARE PER SALVARE IL PIANETA

L’inquinamento causato dalla plastica è uno dei principali problemi ambientali del mondo: ogni anno sono 8 milioni le tonnellate di plastica riversate negli oceani, 10 milioni le bottiglie acquistate ogni minuto, più di 16 mila al secondo. Quantità immense di cui solo una piccola percentuale viene riciclata, mentre la restante parte diventa rifiuto, smaltibile in un tempo lunghissimo che può arrivare fino a 700 anni.

Un dramma di dimensioni globali che non lascia indifferente Carvico, azienda impegnata sul fronte ambientale sin dalla sua origine e che fa della salvaguardia del pianeta uno dei fondamenti della sua politica.

Eccellenti qualità tecniche, elevate performance e un’anima tutta green, Melville è il tessuto per capi da competizione a cui tutti gli appassionati di sport e natura non potranno più rinunciare.