Carvico
Jersey Lomellina
28 August 2017

Ogni volta che scegli, compri e indossi un tessuto Carvico, stai contribuendo a proteggere l’ambiente. Non è fantastico?!

Al giorno d’oggi c’è chi sta chiedendo, a tutti, pochissimo dando moltissimo: è la Natura.
Ignorare la sua richiesta d’aiuto sarebbe da irresponsabili ed è per questo che in Carvico non abbiamo mai sottovalutato l’emergenza del cambiamento climatico anzi l’abbiamo studiata, analizzata e trovato soluzioni alternative per rendere la nostra azienda ecologicamente responsabile e i nostri tessuti 100% riciclati e riciclabili.

Per noi questa è una realtà indiscutibile: la vera sfida è chiederci come possiamo affrontarla ogni giorno, in ogni aspetto del nostro lavoro, migliorandoci di volta in volta.
E la risposta è nella passione e nell’impegno che ci hanno portato ad aprire la strada all’utilizzo di filati riciclati e alla collaborazione annuale con i brand che li producono (come Aquafil con Econyl®, il filo poliammidico 100% riciclato); a prendere parte a importanti progetti internazionali come “Healty Seas a Journey from Waste to Wear”, per salvare i mari dalle reti da pesca abbandonate, e creare tessuti 100% green con l’obiettivo di promuovere la moda sostenibile in Italia.
Ecco allora l’impegno di Carvico a eliminare, o limitare l’utilizzo, di determinate sostanze chimiche pericolose, a migliorare i processi produttivi esistenti per una maggiore efficienza, a divulgare i dati ambientali certificati, a ridurre gli sprechi, a ricercare materie prime ecosostenibili e creare attività aziendali rivolte a uno sviluppo consapevole e sostenibile.

Ma possiamo migliorare i migliori tessuti al mondo? Certo.
Per esempio, vorreste dare alla vostra t-shirt preferita una seconda vita? La risposta ha un nome, anzi due: VITA e Revolutional™ Eco.

VITA by Carvico ha già saputo distinguersi e farsi conoscere da ben tre anni a questa parte come uno degli eco-tessuti più all’avanguardia diventando il tessuto di punta dell’azienda perché sa essere versatile, iper-resistente, sottile, elegante, elastico e morbido “nonostante” la sua anima ecologica. Per il 78% è composto da Poliammide Econyl® ma questo non significa aver rinunciato alle prestazioni tecniche, anzi!
E la novità è che da oggi ne esistono due nuove versioni: VITA Power e VITA Suede.

VITA Power, lo dice già il nome stesso, è più forte, più sostenuto, con un peso maggiore e un recovery eccezionale. É morbido, dalla mano piacevole, è compatto e traspirante, con un’elevata elasticità e ottimo recupero della forma. Il comfort non si discute così come la vestibilità: perfetti. Inoltre, proprio come VITA, la versione Power è resistente al pilling e alle abrasioni, protegge dai raggi UV (UPF 50+) e assicura la corretta compressione muscolare rallentando la formazione dell’acido lattico e favorendo così un recupero più rapido della condizione fisica. Il tutto in completa libertà di movimento.
L’ideale insomma per la realizzazione di capi sportivi in grado di garantire performance mai viste.

VITA Suede è invece opaco ed è la versione spazzolata di VITA Power, di cui può vantare
quindi le stesse incredibili performance alle quali aggiunge però una mano calda, quasi naturale, dall’effetto scamosciato. Un tessuto dalla doppia personalità, ricco di fascino per capi comodi, confortevoli e alla moda.

Revolutional™ Eco invece è la trasformazione sostenibile dei tessuti della storica famiglia Revolutional™. Si mantengono inalterate tutte le inconfondibili caratteristiche tecniche del tessuto “best seller” come la perfetta vestibilità, la traspirabilità, il comfort e i livelli altissimi di compressione muscolare, ma si aggiunge un’anima green con l’impiego, anche in questo caso, di Econyl®. Inoltre Revolutional™ Eco modella la silhouette senza costringere, garantisce eccezionale protezione dai raggi UV, resiste al pilling e alle abrasioni. L’ideale per capi competition swimwear, activewear, shapewear e beachwear.

Ecco le prove che è possibile creare capi tecnici performanti rispettando l’ambiente.