Carvico
Jersey Lomellina
1 November 2011

Grazie a Carvico S.p.A., a Natale “la Zuccheriera” di Porta Nuova rivedrà gli antichi splendori.

La conferenza stampa di oggi, 13 settembre 2011, ha dato ufficialmente il via a due importanti lavori di restauro nella città di Bergamo: quello della Fontana di Porta Nuova, sponsorizzato da Carvico S.p.A. e quello del monumento ai Fratelli Calvi collocato proprio di fronte a Palazzo Frizzoni, sponsorizzato da Lovato Electric S.p.A. di Gorle. 90 giorni di lavori che portano così a quota 36 i restauri promossi dall’amministrazione comunale di Bergamo attraverso la società Mark Com. con il progetto “Rivalutare Bergamo” (e che presto saranno 37 con il restauro della Fontana della Cisterna in Città Alta).
“Abbiamo accettato con gioia questo progetto - ammette Laura Colnaghi Calissoni, Presidente ed Amministratore Delegato della Carvico SpA - Poter ridare lustro ad un pezzo della storia della città di Bergamo è per noi motivo di grande orgoglio. L’anno prossimo ricorre il cinquantennale della nostra società e questo è il nostro impegno concreto, rivolto alla rivalutazione del territorio che accoglie da sempre la nostra sede aziendale."
“Sono particolarmente grato a queste due aziende,
- afferma Franco Tentorio, sindaco di Bergamo
- in un momento di crisi è importante che ci siano società che investono aiutando il Comune e
dimostrando il loro amore per la città e il suo patrimonio artistico. La loro disponibilità mi commuove
ed indica ancora una volta quanto i bergamaschi siano generosi e volenterosi nel voler preservare
le zone simbolo della città.”
Chiamata affettuosamente dai suoi cittadini la “Zuccheriera”, la fontana in largo di Porta Nuova sarà
interessata da un lavoro di restauro completo, non un semplice maquillage: il fondale verrà rifatto
completamente come pure tutto l’impianto idraulico.
La fine dei lavori è prevista per la metà di dicembre. Un bel regalo di Natale della città ai suoi
cittadini!